Semplicemente fantastici: 2-0 Moncada!

Una nuova entusiasmante serata “Made in Fortitudo”. Quinta vittoria consecutiva nei playoff, tre delle quali fuori casa, una finale per la Serie A a questo punto molto vicina.

Quella di gara-2 è una Moncada ancora più precisa nell’esecuzione del suo piano difensivo: Ciani ha avuto due giorni per ricalibrare la concentrazione dei suoi giocatori dopo il colpaccio di sabato sera, e tutti ci aspettavamo un grande impatto iniziale da parte dei padroni di casa della Novipiù.

La difesa agrigentina, e la capacità di tradurre i tanti recuperi in punti in campo aperto (9 nella prima metà di partita, nessuno in 40’ di gara-1) ha fatto sì che la voglia di vincere di Casale Monferrato si trasformasse in precipitazione.

Così: il 13-2 iniziale è frutto ancora una volta delle mani musicali di Dave Dudzinski (che apre la partita con i primi 5 punti della serata) e di quelle sveltissime di Alessandro Piazza, che si procura anche un fallo antisportivo.

Il 18-4 dei primi 10 minuti è evidente nelle cifre: il 2/13 della Novipiù è sintomatico, come lo 0/6 iniziale dalla lunetta.

I piemontesi nel secondo quarto trovano le triple di Amato, Blizzard, Marshall e Tomassini, ma ciò non basta a togliere la tranquillità alla Fortitudo. Anzi, Udom risponde presentissimo (8 punti e 3 rimbalzi già all’intervallo), ci sono minuti anche per Federico Vai e si tocca anche il +18.

La seconda metà di gara è una sofferenza per due motivi: uno, il tempo non sembra voler passare. Due, la Novipiù segna da fuori con maggiore continuità, arrivando anche a toccare il -4 grazie a Marshall.

La capacità di gestire la partita, però, Agrigento non la perde: ora Saccaggi, ora Evangelisti, ora De Laurentiis, ora Piazza, tutti con la difesa e infine Penny Williams – al solito grande mastino difensivo – gestisce a dovere i possessi decisivi e non trema mai, nemmeno nel momento di massima spinta del PalaFerraris.

Il finale dice 72-66 ed è figlio di una tenuta mentale straordinaria di tutto il gruppo. Ora manca l’ultimo, enorme passo, per un sogno chiamato finale. #WeAreAG!

Novipiù Casale Monferrato – Moncada Energy Group AG 66-72 (4-18, 17-18, 18-13, 27-23)
Novipiù Casale Monferrato: Amato 8 (1/2, 2/8), Tomassini 18 (3/7, 3/3), Natali 0 (0/2 da tre), Alan Blizzard 10 (2/4, 2/10), Martinoni 7 (3/6, 0/1), Fall 0 (0/2), Lascells Samuels 8 (1/2, 2/4), Marshall 15 (0/2, 5/9) N.E.: Giovara, Ruiu
Tiri Liberi: 4/11 – Rimbalzi: 30 22+8 (Martinoni 10) – Assist: 16 (Tomassini, Alan Blizzard 5) – Cinque Falli: Amato
Moncada Energy Group AG: Vai 2 (1/1, 0/1), Evangelisti 9 (3/4, 0/1), Williams 8 (1/4, 0/3), Chiarastella 5 (1/3, 1/2), De Laurentiis 8 (3/4, 0/1), Saccaggi 9 (1/1, 2/4), Piazza 11 (2/2, 0/5), James Udom 8 (3/5, 0/1), Dudzinski 12 (4/5, 1/1) N.E.: Portannese
Tiri Liberi: 22/28 – Rimbalzi: 29 28+1 (De Laurentiis 6) – Assist: 15 (Piazza 6)
Rosario Giordano
Foto in home page: Claudio Devizzi Grassi
Pin It