Mocavero saluta Agrigento: “Non dimenticherò mai questa città, grazie!”

Manuele Mocavero

Manuele Mocavero

«Ci sono momenti nella vita in cui l’amore verso la tua famiglia ti rende capace di qualsiasi cosa. Ed anch’io, spinto dall’amore, ho fatto una scelta dolorosa, ve l’assicuro. Lasciare Agrigento è stata per me una decisione per niente facile. Ho trascorso un anno indimenticabile, ho vissuto una promozione storica e che non potrò mai dimenticare. Ma quello che mi preme di più, in questo momento, è ringraziare tutti, uno per uno. Dal presidente Moncada a Cristian Mayer; dal coach Franco Ciani a tutti i componenti dello staff; dai miei compagni a tutti i tifosi. E un grazie anche a tutte le fantastiche persone che ho conosciuto ad Agrigento. Non dimenticherò mai quella città e quello che ho vissuto; non dimenticherò come – con stupefacente semplicità – la gente mi ha fatto sentire “a casa” sin dal primo giorno. Grazie a tutti voi e un grande “in bocca al lupo” per il futuro».

Manuele Mocavero

(Manuele Mocavero, che lascia Agrigento dopo la stagione appena trascorsa, è stato ingaggiato dalla Nuova Pallacanestro Monteroni che disputerà il campionato di serie B)

Pin It