Fabio Mian convocato al raduno della Nazionale italiana

Fabio Mian in azione

Fabio Mian in azione

C’è anche Fabio Mian, giocatore della Fortitudo Moncada Agrigento, tra gli atleti convocati dal Ct della Nazionale italiana di pallacanestro, Simone Pianigiani, in occasione del mini-raduno di Roma, in programma per il prossimo 17 e 18 febbraio. La comunicazione dalla Federazione italiana pallacanestro è stata inoltrata nella tarda mattinata di oggi alla società del presidente Salvatore Moncada.

Il progetto, come spiegato dalla Fip in un comunicato stampa, mira ad ampliare quanto più possibile il numero di atleti che possano condividere, in Azzurro, lo stesso linguaggio tecnico e le stesse regole di comportamento per accumulare esperienza in vista degli impegni futuri. Tutto ciò in vista – appunto – degli impegni che vedranno le Nazionali giocare anche in inverno e che, dunque, non potranno avvalersi sempre degli stessi giocatori. Una sorta di squadra con le “porte girevoli” che si basi su regole condivise e un lavoro comune costruito nel tempo.

Fabio Mian, unico tra i convocati proveniente dalla categoria di Adecco Silver, prenderà quindi parte al raduno subito dopo la partita di campionato in programma per domenica 16 febbraio, a Recanati, contro la formazione di casa.

“Proseguiamo con i mini-raduni – commenta il CT, Simone Pianigiani – coinvolgendo al momento solamente i giocatori delle squadra che non sono impegnate nelle Coppe Europee. Anche stavolta la rotazione sarà ampia e questo perché vogliamo riuscire a seguire da vicino quanti più atleti possibile. L’idea è quella di sfruttare al massimo questo appuntamento, così come abbiamo fatto a gennaio e come faremo in marzo e in aprile con la settimana di ritiro che precederà l’All Star Game, per allargare il nucleo di giocatori sotto osservazione. Il lavoro che facciamo nei raduni di Roma si inquadra nel più ampio progetto Azzurro che coinvolge non solo la Nazionale A ma anche la Sperimentale”.

Per Fabio Mian, classe ’92, reduce dalla tournée in Cina la scorsa estate con la Nazionale sperimentale, è la prima esperienza in Nazionale A maschile. In passato, con la maglia della Nazionale italiana giovanile, ha registrato 73 presenze e 484 punti. Ma non solo: ha anche partecipato agli Europei giovanili per ben 4 volte.

Pin It