Ottimi risultati per la Fortitudo Under17: oggi si tenta la terza vittoria di fila

Due vittorie nelle due partite disputate in settimana per i ragazzi della Fortitudo Under 17, allenati da coach Riccardo Cantone. Nello specifico, i giovani del presidente Moncada mercoledì si sono imposti fuori casa contro la Green Palermo e il giorno seguente in casa contro Barcellona Pozzo di Gotto.

Il match contro la Green Palermo, valido per il campionato “Under19 Regionale” e disputato al PaladonBosco di Palermo, ha visto affrontarsi due squadre in cerca della prima vittoria stagionale e quindi molto agguerrite e determinate a far bene. Nonostante lo svantaggio di giocare fuori casa e in un campo molto ostico, è la Fortitudo a dare la prima scossa alla partita con un parziale iniziale di 15-3. La grande difesa a tutto campo e la buona collaborazione in attacco permette ai biancazzuri di chiudere il primo quarto con un vantaggio di 14 punti. Nel secondo quarto si recita lo stesso copione del primo, con una Fortitudo aggressiva che però spreca troppo da sotto riuscendo a incrementare il proprio vantaggio solamente di 4 punti. Al ritorno dall’intervallo la Green sembra più determinata rispetto ai primi due quarti, ma non riesce a piazzare un break che riporti lo scarto sotto la doppia cifra. Nel quarto conclusivo lo scarto si riduce fino ai 12 punti, anche grazie all’uso di una “zone press” da parte dei padroni di casa, ma la Fortitudo riesce ad amministrare il vantaggio sino alla sirena finale chiudendo la partita con il risultato di 56 a 78.

La partita contro Barcellona Pozzo di Gotto, disputata giovedì al PalaMoncada, ha invece segnato l’inizio del campionato “Under17 d’Eccellenza”. I padroni di casa, carichi per la vittoria del giorno prima, entrano in campo determinati, riuscendo a concretizzare la buona circolazione offensiva e limitando i contropiedi avversari, negando agli ospiti l’opportunità di segnare punti facili. Il primo quarto chiuso col punteggio di 20-12 precede un break di 6-0 per i gialloblu grazie a due triple consecutive del loro playmaker, ma una difesa più arcigna e un ottimo movimento di palla contro la zona avversaria permette alla Fortitudo di chiudere il primo tempo sul punteggio di 38-22. Al ritorno dagli spogliatoi, la Sigma tenta di ridurre lo svantaggio, ma il terzo quarto si chiude con i padroni di casa avanti di 16 lunghezze. L’ultimo quarto, amministrato egregiamente da capitan Napoli e compagni, permette di iniziare il nuovo campionato col piede giusto, grazie al punteggio finale di 78-60.

A proposito delle prestazioni della squadra, il playmaker Salvatore Ferlisi commenta così: “Abbiamo giocato due buone partite, riuscendo a conquistare due vittorie tutt’altro che scontate contro squadre più esperte e più abituate a giocare a questi livelli. Siamo contenti per il lavoro svolto finora ma adesso è tempo di concentrarsi per la prossima partita”.

Il prossimo impegno per i ragazzi di Coach Riccardo Cantone sarà martedì 29 ottobre contro la Ginnic Palermo (Campionato “Under 19 Regionale”). Palla a due alle 19.15 presso il PalaHamel di Porto Empedocle.

Simone Amico

Pin It