Oggi a raccontarci il suo personale attaccamento alla nostra Fortitudo è uno sponsor che ci sostiene da molte stagioni ormai, la Farmacia Macaluso Indelicato del Dr. Ivano Indelicato, che insieme al suo team durante questo difficile periodo di quarantena è stato impegnato in prima linea nel far fronte all’emergenza sanitaria da coronavirus. Ma nonostante i tanti impegni e gli orari impegnativi della farmacia, anche lui ha voluto dedicarci un po’ del suo tempo.


“Ho iniziato a sostenere la Fortitudo per passione personale, perché sono stato anche io un giocatore di basket. Poi nel tempo ho avuto il piacere di conoscere Totò Moncada e mi sono subito lasciato coinvolgere dal suo entusiasmo per il basket e per Agrigento. Negli anni insieme allo staff della squadra abbiamo collaborato per la realizzazione di tante iniziative di solidarietà in favore dei bisognosi della nostra città; certamente il presidente Moncada è stato sempre un uomo molto generoso.

Data la mia professione, purtroppo, noto quanto pesante sia la nostra realtà, soprattutto questo periodo che molti concittadini stanno vivendo. Ed in un contesto generale così complesso, ritengo doveroso che si faccia squadra e che le forze buone della città si attivino ancor di più per sentirsi solidali con le fasce più deboli e con chi sta accusando questa crisi in maniera tanto pesante.
Quindi, in un periodo così estremo il augurio è quello di rivedere la Fortitudo in campo e vederla giocare alla maniera giusta, come ci stava abituando negli ultimi mesi; a questo desiderio da sportivo si unisce poi quello  ancora più grande di vedere la mia Agrigento tornare ad essere una delle più belle città italiane. Voglio incoraggiare tutti a reagire, ne usciremo con grande slancio e ci aiuti in questo il ricordo della visita di Giovanni Paolo II, che tanti anni addietro in una Piazza Vittorio Emanuele stracolma di agrigentini disse al suo arrivo: Saluto te Agrigento, madre di menti eccelse e di cuori generosi.

E’ questo quello che siamo, è questo quello che è Agrigento, perciò ricordiamoci tutti che #WeAreAg e #WeAreFortitudo…sempre!”

Grazie al Dr. Macaluso per le sue splendide parole che incoraggiano e scaldano l’anima, e buon finesettimana da tutta la Effe.

Comments

0