In seguito ad uno scontro di gioco con Tony Easley durante un allenamento Paolo Rotondo ha riportato la lussazione dei due incisivi centrali superiori spostati internamente rispetto alla loro posizione ideale e la lacerazione del labbro inferiore sia esternamente che internamente. Tempestivo e fondamentale l’intervento del dottor Giovanni Castorina, dello studio studio dentistico “Dental care”.


“Il mio intervento – ha fatto sapere Giovanni Castorina – è stato quello di suturare il labbro inferiore e reimpiantare i due incisivi centrali nella posizione corretta solidarizzandoli mediante uno splintaggio con i denti contigui per evitarne la mobilità. L’ intervento è durato poco più di 45 minuti. Con le dovute precauzioni del caso, ovvero un paradenti sportivo, già domenica Paolo potrà essere regolarmente in campo. Il mio consiglio – conclude Giovanni Castorina -per tutti gli sportivi che facciano degli sport di contatto è quello di fornirsi di un paradenti sportivo”.

Comments

0