IMG_9252

La Fortitudo Moncada Agrigento inaugura questa nuova stagione in serie A2 espugnando il parquet del Biella Forum.

82-68 il punteggio per i biancazzurri contro l’Angelico. Un’apertura di stagione degna di nota, che mette subito in primo piano i due nuovi americani: Kelvin Martin con i suoi 24 punti e Scott Eatherton con 18 (e 12 rimbalzi), seguiti in doppia cifra da Andrea Saccaggi (15 punti) e Alessandro Piazza (13), entrambi importanti nel momento dell’allungo decisivo.

LEGGI ANCHE: IL COMMENTO DI COACH CIANI

I biancoazzurri si sono subito imposti fin dalle prime battute, trovando tanti punti dentro l’area e sfruttando le palle perse dei piemontesi, costretti da subito alla rincorsa. I ragazzi di coach Carrea hanno prodotto uno sforzo importante mantenendosi agganciati nel punteggio fino ai primi minuti dell’ultimo quarto.

Lì è arrivaro lo sprint finale agrigentino (con il +10 sul 69-59), che spegne i dubbi e consegna a coach Ciani e ai suoi ragazzi i primi due punti della stagione.

Adesso non resta altro che aspettare il prossimo importante appuntamento, che tiene già Agrigento con il fiato sospeso: domenica 11 ottobre al PalaMoncada, come sempre alle ore 18.00, arriva Agropoli.

Angelico Biella – Fortitudo Agrigento 68-82 (15-22; 35-38; 54-56)

Angelico Biella: Jones 16 (4/7, 2/7, 2/3 tl), Ferguson 19 (2/11, 4/9, 3/3 tl), Infante 7 (2/4, 1/4), Grande 2 (0/2, 0/2, 2/2 tl), De Vico 8 (3/3, 0/5, 2/2) , Banti 5 (2/4, 1/2 tl), La Torre (0/1 da tre), Rattalino ne, Pierich 11 (1/3, 2/4, 3/3 tl), Venuto, Pollone ne. All. Michele Carrea

Fortitudo Moncada Agrigento: Evangelisti 4 (2/3, 0/1), Chiarastella 4 (2/5, 0/3), Piazza 13 (3/7, 2/6, 1/1 tl), Martin 24 (9/12, 1/2, 3/4 tl), Eatherton 18 (8/14, 0/1, 2/2 tl), Saccaggi 15 (2/, 3/5, 2/2 tl), De Laurentiis 4 (2/2, 0/1), Visentin ne, Vai (0/1 da tre), Morciano ne. All. Franco Ciani

 

 

 

 

Comments

1
Vito Capobianco 22:09 4 Ottobre 2015

Siamo orgogliosi di tutti voi, ragazzi!!
Stasera si è vista una intensità ed una concentrazione su ogni palla che non poteva che portare ad una vittoria.
Molto bene sia in attacco che in difesa con un Eatherton che lo scorso campionato ci mancava sotto le plance
e un Martin con il 75% da 2 e tanta dinamicità che conferma le buone impressioni della pre-season.
Saccaggi ha fatto ‘Evangelisti ogni volta che serviva e Piazza ha fatto il Piazza che piace a noi, specie nei due quarti finali…
Che dire. Buona la prima!
Ci vediamo domenica al Palamoncada…