Occhi puntati su Jalen Cannon. I suoi numeri, contro Latina, sono stati definiti dalla Lega nazionale Pallacanestro da “capogiro”.

E’ lui ad aggiudicarsi il “cappello da pistolero” dell’ottava giornata di campionato. Cannon oltre ai punti ha messo sul parquet talento e muscoli.

La sua prestazione ha prodotto 32 punti, (13/19 dal campo e 6/7 ai liberi) sette rimbalzi tre stoppate e tre recuperi. Numeri importanti e non nuovi a Jalen Cannon. E’ lui il migliore realizzatore della Fortitudo Agrigento. In otto partite “Mr Cannon” ha siglato 147 punti.

Jalen, fino ad adesso, è il giocatore più utilizzato da coach Franco Ciani.  Non solo, perché Cannon è il secondo giocatore con la media punti più alta del girone Ovest (36.0).

Al suo secondo anno con la maglia della Fortitudo Agrigento, Cannon ha iniziato la stagione nel migliore dei modi. Nella sfortunata partita contro Latina, Jalen ha messo a segno il suo personale record di punti di questo avvio di stagione, puntando 39 di valutazione.

Il record di punti di Mister Cannon nel campionato di serie A2, risale alla scorsa stagione: 36 punti e 44 di valutazione. Numeri che risalgono alla sfida contro Cuore basket Napoli.

Comments

0