Sconfitta per gli Under 16 biancazzurri, che non riescono a completare una bella rimonta cedendo al supplementare in casa della Virtus Trapani.

I padroni di casa hanno creato un distacco importante nel secondo periodo, obbligando la Fortitudo a reagire e usare tutte le proprie energie per ridurre il gap.

Purtroppo, alla fine, il successo non è arrivato, ma va sottolineato comunque lo sforzo biancazzurro per rimettere in piedi la gara.

Virtus Trapani – Fortitudo Agrigento 80-73 dts (18-17; 41-28; 57-52; 68-68)

Virtus Trapani: Laudicina, Lamia 16, Lazzari 3, Savalli, Cudaemi, Imbalzano, D’Amico, Peraino 36, Xhilone, Messina, Modica 19, Grizzaffi 6. All. Genovese

Fortitudo Agrigento: Parolino 19, Tedesco, Lazzara, Ghelfi 24, Miceli 2, Ambrogio 10, Licata 2, Sacco 2, Palumbo 2, Moricca 12. All. Ferlisi-Averna

 

Comments

0