La Foritudo Agrigento domani, domenica 20 ottobre, affronterà Scafati. La partita è valevole per la terza giornata del campionato di serie A2. II match si giocherà al PalaMoncada, palla a2 alle 18:00. 

Ecco le parole di coach Cagnardi

Devis Cagnardi: “Arriviamo da una settimana di allenamenti durante la quale abbiamo lavorato sulle lacune che ancora abbiamo. Il nostro processo di crescita sia come coesione che tecnicamente non si deve arrestare ed i ragazzi sono consapevoli di questo. La partita contro Scafati è stimolante perché quando giochi contro una delle squadre migliori del campionato si affronta la sfida con una carica particolare. Dovremo limitare il loro talento offensivo focalizzandoci sugli aspetti semplici del gioco come la compattezza del gruppo, la responsabilità individuale in difesa e la lotta per i rimbalzi. Come sempre il nostro obiettivo è quello di fare passi in avanti e gettare sul campo tutta la nostra energia con la certezza di avere il nostro pubblico pronto a spingerci e sostenerci”.

Comments

0