La Fortitudo Agrigento domani affronterà Biella. La partita è valevole per 23esima giornata, ottava di ritorno, nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. La gara sarà arbitrata dai signori: Scrima, Patti, Valleriani.

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Biella non viene da un paio di risultati positivi. Avrà bisogno di trovare continuità ed il successo in casa. Sicuramente, faranno di tutto per vincere. Mi aspetto una gara molto tosta fatta da quelli che sono i punti di forza di Biella: talento, fisicità e solidità. Biella è temibile per un valore assoluto ma anche per quello che è riuscita ad esprimere in questa stagione. Chiarastella? Valgono tutte le considerazioni affettive e professionali che abbiamo fatto prima della gara di andata, sarà assolutamente piacevole vederlo fuori dal campo. Sarà problematico rivederlo sul campo, è un perno essenziale della sua squadra”.

Marco Evangelisti (giocatore, capitano) – “Andiamo in uno dei campi più difficili dell’interno campionato. Dobbiamo essere umili, dobbiamo gettarci su tutti i palloni. Se lasci giocare Biella diventa difficile, dobbiamo limitare i loro punti di riferimento. Chiarastella? È uno dei giocatori più intelligenti con cui abbia mai giocato. È un playmaker aggiunto di Biella”.
Note – Paolo Rotondo e Ruben Zugno sono indisponibili.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento /) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. La gara sarà in diretta su Lnp Tv. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) –
 “Nell’economia di una stagione esistono momenti di difficoltà legati al calendario, o al livello di forma fisica ed emotiva, da cui bisogna uscire e in questo Agrigento è stata molto brava. È una società esperta, con un allenatore altrettanto esperto e un gruppo rinnovato ma che comunque continua ad avere in Evangelisti un grande punto di riferimento, tecnico ed emotivo, e in Williams un americano che conosce ambiente e situazioni. Ora è una squadra che gioca un buon basket, soprattutto offensivo, con due stranieri estremamente solidi. Per approcciarci nel modo migliore alla sfida di domenica al Forum, dobbiamo partire da quella che necessariamente deve essere una rabbia agonistica legata alla partita di Siena. La brutta sconfitta di domenica scorsa deve averci lasciato l’amaro in bocca e quindi produrre la giusta energia per una reazione immediata”.

Albano Chiarastella (giocatore) – “In settimana abbiamo analizzato la brutta prestazione di Siena, ci siamo allenati con la giusta intensità e l’obiettivo di non commettere gli errori che abbiamo lasciato domenica sul parquet al PalaEstra. Ho visto tutta la squadra concentrata e decisa a riscattarsi fin da subito e uscire da questa fase in calo della stagione. Domenica al Biella Forum contro Agrigento non sarà di certo una sfida facile. Loro in questo momento sono spinti da buona forma e tanta fiducia e si presentano con una convincente vittoria alle spalle contro Scafati, avversaria di valore e contro cui sappiamo tutti quanto sia molto complicato conquistare i due punti. Agrigento è la mia seconda casa, lì ho vissuto tanti anni e momenti bellissimi, conosco bene mentalità e gioco delle squadre di coach Ciani, alcuni giocatori e le loro caratteristiche. Mi aspetto un match equilibrato, deciso solo nel finale. Con il nostro gioco di squadra e l’aiuto del pubblico sono convinto che domenica torneremo a vincere”.

CLASSIFICA

Novipiù Casale Monferrato 34, Eurotrend Biella 28, Givova Scafati 28, FCL Contract Legnano* 26, Bertram Tortona 26, Lighthouse Trapani 24, Metextra Reggio Calabria 24, Moncada Agrigento 22, NPC Rieti 22, Leonis Eurobasket Roma 20, Benacquista Assicurazioni Latina 20, Pasta Cellino Cagliari 20, Remer Treviglio 18, Soundreef Siena 18, Virtus Roma 14, Cuore Napoli Basket* 6
*Una partita in meno

Comments

0